Archivi categoria: Dati Nielsen

Nielsen: dati Febbraio 2009

Continua la flessione dell’advertising.
I dati nielsen di Febbraio 2009 mostrano un calo generalizzato e consistente in tutte le categorie merceologiche (solo le Telecomunicazioni riescono a limitare le riduzioni) con un calcolo del  -19,5% di riduzione rispetto ai dati dello stesso periodo dell’anno precedente.
L’outdoor passa da una riduzione del -21,9% dei dati di gennaio a un -36,2%  del secondo mese dell’anno, un trend molto negativo del quale è difficile vedere il fondo
Il primo dato di Nielsen sull’Out of Home TV parla di un calo del -7,9% sul 2008, che non è positivo, ma paragonato alle altre cifre è più sostenibile

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Advertising, Dati Nielsen

Nielsen: dati Gennaio 2009

Nielsen Media Research anche questo mese propone i dati sull’andamento dell’advertising in Italia riferiti al primo mese del 2009
I valori negativi sono del -18,7% confermando così la crisi in corso. Gli unici settori che sono in crescita sono quelli della Finanza/Assicurazioni (chiediamoci perché..) e Enti/Istituzioni.
Anche l’Outdoor segue il trend negativo con un -21,9%
Nielsen da questo mese inizierà a monitorare al Out of Home TV, nuovo mezzo in grande crescita.

Lascia un commento

Archiviato in Advertising, Dati Nielsen

Nielsen: dati Dicembre 2008 e Buzzmetrics

Come tutti i mesi ecco che la Nielsen Media Research propone i suoi dati sull’andamento dell’advertising in Italia riferiti alla mensilità di Dicembre 2008.
La crisi ha iniziato dopo l’estate a far registrare valori negativi  dopo aumenti in doppia cifra dell’outdoor nei primi mesi del 2008 siamo arrivati a fine anno con un -2.8% negli investimenti totali e lo stesso valore negativo per l’outdoor.
Tutti i settori calano tranne internet (+13,9%) e la radio (+2,3%).

Nello stesso periodo Nielsen presenta Buzzmetrics uno strumento per quantificare e misurare il “buzz” di un prodotto su blog, forum e social network

Con esso le aziende potranno monitorare quantitativamente e qualitativamente la presenza di un marchio, una persona o un prodotto nelle discussioni online tra i consumatori. Uno strumento «molto atteso dalle aziende, che stanno comprendendo quanto sia importante ascoltare la voce dei consumatori sul web», ha spiegato Luca Bordin, managing director di Nielsen Online.

Presente dal 1999 negli USA e dal 2007  in Europa ora diventa attivo anche in Italia, puntando all’est (Giappone e Cina) entro la fine del 2009.

Lascia un commento

Archiviato in Advertising, Dati Nielsen